L’Endocrinologia e la Bioendocrinologia

Scritto il 1 settembre 2017 nella Categoria endocrinologia, Omeopatia, omotossicologia

Nella bioendocrinologia le eventuali terapie e cioe’ il riequilibrio ormonale viene affrontato mediante l’uso di dosi fisiologiche di ormoni bioidentici, cioe’ con formula chimica analoga all’ormone naturale carente .Gli ormoni bioidentici, cioe’ ormoni naturalmente uguali a quelli che circolano nel nostro organismo e non artificiali o sintetici. Pregnonolone, DHEA,  idrocortisolo, tiroide sono ottenuti partendo da molecole identiche alle nostre. Sono meno conosciuti degli ormoni sintetici in quanto non possono essere brevettati dalle case farmaceutiche.

Endocrinologia e bioendocrinologia:

ormoni bioidentici

Il vantaggio dell’uso degli ormoni bioidentici in bioendocrinologia sono:

  • Meno effetti collaterali in quanto identici a quelli presenti nell’organismo.
  • Possibilità di regolarne il dosaggio, evitando il sovradosaggio.
  • Possibilità di somministrarli in concerto ad altri ormoni per mantenere le condizioni fisiologiche
  • Possibilità di mantenere la terapia per solo i periodi necessari, come per tutto l’arco della vita in relazione ai benefici in caso di carenza o per senescenza.

Uno dei difetti della medicina classica è quello di aver scisso la mente dal corpo ignorando le immense connessioni anatomiche e biochimiche tra sistema nervoso, endocrino e altri organi, connessione che hanno un peso fondamentale sulla nostra salute e sui nostri comportamenti.
L’ endocrinologia convenzionale ragiona in chiave di terapia sostitutiva, senza cercare di ripristinare una normale funzione di ghiandola o organo; condizioni nelle quali non ci si pone l’obiettivo di curare l’organo impigrito e funzionalmente stanco, ma ci si limita a prescrivere un ormone sintetico che ne sostituisca la funzione.

Endocrinologia e Bioendocrinologia: obiettivo terapeutico

In bioendocrinologia la cura passa attraverso la riabilitazione funzionale della ghiandola con l’ormone bioidentico, con dei rimedi omotossicologici, o della oligoterapia e della fitoterapia.
L’ obiettivo terapeutico e’ il ripristino della normale funzionalità di tutto il sistema ormonale oltre che della tiroide o degli altri ormoni avvalendosi di terapie omeopatiche, omotossicologiche, nutrizionali, vitaminiche, minerali, antiossidanti, nutraceutiche.
Oggi la medicina ha un grande bisogno di un nuovo approccio preventivo che si concentri su una gestione migliore delle patologie croniche e sul potenziamento della salute. La medicina funzionale è  la prima e unica disciplina medica che mette a disposizione le più recenti scoperte scientifiche per ottenere questo risultato.

Dr.ssa Margherita Labanca: endocrinologa,omeopata

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Info

    Leda Clinic s.r.l.

    Via Borgo Palazzo,116
    24125 Bergamo
    Italy

  • Contatti

    Telefono. 035/24.96.86
    Fax. 035/24.28.00
    Email. ledaclinic@gmail.com

    Lun-Ven 9.00/12.30 - 14.30/19.00
    Il Sabato 9.00/12.30
    La Domenica Chiuso