SCOTTATURE, INSOLAZIONI ED ERITEMI SOLARI: IN LEDA CLINIC A BERGAMO VI DICIAMO COME PROTEGGERSI DAL CALDO E DAL SOLE

Scritto il 14 giugno 2016 nella Categoria Open Day

sole

 

Esistono diversi rimedi naturali in grado di proteggere la nostra pelle dagli incidenti che il sole può causare durante l’estate. Oltre ad un’adeguata protezione solare (che deve essere ovviamente appropriata e individualizzata in base alle caratteristiche della pelle) la natura offre importanti rimedi per proteggere la pelle e prevenire scottature solari, eritemi solari e infiammazioni dermatologiche. Il picnogenolo, il coenzima Q10 e i carotenoidi sono i tre rimedi sicuramente più importanti che dobbiamo ricordare di tenere a portata di mano nelle settimane precedenti all’esposizione solare. Il primo. Il picnogenolo, è una sostanza naturale che si estrae dal pino marittimo e che ha una grande azione protettiva sia a livello venoso chedermatologico. E’ un grande antiossidante che protegge i capillari e contemporaneamente riduce il rischio di eritemi solari in soggetti predisposti.vladimiro colombi telecolor

Il secondo rimedio è il coenzima Q10. Molto utilizzato in  cardiologia e a livello nervoso per proteggere dall’invecchiamento il sistema cardiovascolare e il cervello il coenzima Q10 ha dimostrato di ridurre in modo significativo il rischio di eritemi solari.

Infine il terzo rimedio da non dimenticare è rappresentato da un adeguato apporto di carotenoidi. L’’integrazione di carotenoidi, siano essi presi da estratti e succhi vegetali (possibilmente fatti in casa) che da integrazione appropriata, le carote (e tutti i vegetali rossi e arancioni) contengono concentrazioni importanti di queste preziose sostanze in grado di proteggere la pelle dalle scottature solari e di ridurre il rischio di danni. Recenti ricerche hanno evidenziato come queste sostanze potrebbero essere utili anche in caso di acne, carcinoma, dermatite atopica e diabete. Sotto quest’ultimo aspetto vale la pena ricordare che lo studio ha evidenziato un’azione piuttosto prossima alla metformina, uno dei farmaci più prescritti per il diabete.

Va infine ricordato che un idratazione della pelle passa anche da un’integrazione e un’alimentazione intelligente di grassi, tanto utili per mantenere un buon film idro-lipidico della pelle.

In tal senso l’utilizzo a scopo alimentare di alcuni oli biologici dalle notorie proprietà idratanti e nutrienti va sempre tenuto in considerazione (come per esempio l’olio extra vergine di olivaoppure l’olio di canapa o l’olio di avocado).

 

Bibliografia:

Photochem Photobiol. 2016 May;92(3):488-94. doi: 10.1111/php.12583. Epub 2016 Apr 18.Accelerated Regeneration of ATP Level after Irradiation in Human Skin Fibroblasts by Coenzyme Q10.Schniertshauer D1Müller S1Mayr T1Sonntag T1Gebhard D1Bergemann J1.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Info

    Leda Clinic s.r.l.

    Via Borgo Palazzo,116
    24125 Bergamo
    Italy

  • Contatti

    Telefono. 035/24.96.86
    Fax. 035/24.28.00
    Email. ledaclinic@gmail.com

    Lun-Ven 9.00/12.30 - 14.30/19.00
    Il Sabato 9.00/12.30
    La Domenica Chiuso