Stanchezza in primavera? Prova questi rimedi naturali!

Scritto il 10 maggio 2016 nella Categoria naturopatia, Omeopatia, Open Day

stanchezza

 

Con l’arrivo della primavera può capitare di sentirsi stanchi.

Durante la stagione invernale l’alimentazione spesso si arricchisce di sostanze grasse di cui il corpo ha bisogno per proteggersi dal freddo e ricavare le calorie necessarie ma in primavera tutto cambia.

L’organismo ha bisogno di essere depurato e drenato. Alcuni rimedi naturali disintossicanti possono rivelarsi estremamente preziosi per il fegato e i reni.

Per esempio la gramigna e il Boldo, ma anche il tarassaco o la betulla possono essere degli straordinari alleati per restituire vitalità e buonumore.

Da oggi inizieremo a parlare dei rimedi naturali più utili per ridurre la stanchezza nel corso della primavera e prepararci al cambiamento di stagione. E lo faremo partendo dal ginseng coreano.

Il ginseng coreano è una pianta molto importante per la stanchezza perché in grado di controllare la produzione di cortisolo e sostenere le ghiandole surrenali quando la stanchezza incalza. E’ indicatissimo in caso di esaurimento delle ghiandole surrenali e ha un’azione stimolante e tonica.

Dopo pranzo è in grado di aiutare a superare i momenti di maggiore affaticamento ed è un blando stimolante con un’azione tonica a livello immunologico che può essere utilizzato anche in caso di pressione alta.

Grazie alla sua azione antinfiammatoria è in grado di aiutarci a superare le fasi di stress più intenso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Info

    Leda Clinic s.r.l.

    Via Borgo Palazzo,116
    24125 Bergamo
    Italy

  • Contatti

    Telefono. 035/24.96.86
    Fax. 035/24.28.00
    Email. ledaclinic@gmail.com

    Lun-Ven 9.00/12.30 - 14.30/19.00
    Il Sabato 9.00/12.30
    La Domenica Chiuso