Intestino Pulito/Intestino Sano

IDROCOLONTERAPIA 

L’idrocolonterapia si fa con acqua tiepida introdotta all’interno del retto e per via retrograda e vanno ad allagare tutto il colon.

Quest’acqua tiepida permette lo scioglimento ed il distaccamento di feci dalle pareti dell’intestino. Anche molto vecchie.

 Si è visto sostanzialmente che nell’intestino, anche quando si svuota completamente, possono rimanere all’interno dei residui e materiale fecale.

Noi sappiamo che le feci sono e contengono un altissimo tasso di batteri. Pertanto fermandosi all’interno del nostro corpo, possono generare anche delle situazioni di infezione. Per questo motivo andrebbero espulse completamente.

Tanto è vero che a lungo andare il colon non funziona più bene e si possono determinare situazioni di colite. Addirittura anche di riassorbimento di queste sostanze nocive. In quantità tali da generare vere proprie situazioni di infezione sistemica.

Tecnicamente viene introdotta acqua per via retrograda. Questa operazione viene svolta da un operatore specializzato. In genere si tratta di un infermiere o un paramedico. Comunque stiamo parlando di personale esperto e preparato per svolgere queste tecnica.

Questa procedura, associata al massaggio del corpo, favorisce l’espulsione poi di tutta l’acqua che viene introdotta nel nostro organismo. Per fare in modo che l’intestino, alla fine, risulti pulito e svuotato completamente.

L’Idrocolonterapia serve appunto a questo. Inoltre è una pratica indolore ed estremamente efficace per pulire il colon e l’intestino.

Effetti collaterali idrocolonterapia

Non si hanno evidenze di grossi casi di effetti collaterali. Questi possono essere ad esempio un’alterazione elettrolitica, causata da eccesso di diarrea. Più raramente ancora, potrebbe esservi una perforazione, causata dal tubo posizionato nel colon del paziente. Anche e controindicazioni all’idrocolonterapia, in realtà, sono poche. Legate per lo più a patologie acute intestinali. Come ad esempi la diverticolite o altre malattie croniche intestinali. Si sconsiglia invece nei pazienti immunodepressi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Informazioni

    Leda Clinic s.r.l.

    Via Borgo Palazzo,116
    24125 Bergamo
    email: info@leda-clinic.com

  • Contatti

    Telefono. 035/24.96.86
    Fax. 035/24.28.00
    Email. ledaclinic@gmail.com

    Lun-Ven 9.00/12.30 - 14.30/19.00
    Il Sabato 9.00/12.30
    La Domenica Chiuso