Ozonoterapia/Covid 19

Scritto il 18 Luglio 2020 nella Categoria acqua, IDROCOLONTERAPIA, idroterapia, Leda Clinic, massaggio, Metodiche, ozonoterapia

SARS-CoV-2 - Wikipedia

Ozonoterapia e covid19: scopriamo di più.

Per combattere la pandemia di Coronavirus diverse sono state le risposte della comunità scientifica. Tra queste figura anche l’ozonoterapia, che è stata sperimentata in diversi ospedali italiani. Dunque in questo articolo parleremo più approfonditamente di ozonoterapia e Covid-19.

CORONAVIRUS IN ITALIA

primi casi di Coronavirus in Italia confermati, risalgono al 30 gennaio scorso.

In seguito, il virus si è diffuso rapidamente, soprattutto nel Nord del Paese.

Ciò che ha allarmato principalmente le autorità è stato il sovraffollamento degli ospedali.

Di conseguenza il Governo ha dovuto varare misure drastiche, ponendo di fatto l’intero paese in lockdown.

Al momento il Paese si sta avviando verso una lenta ripartenza, ma sono ancora numerose le preoccupazioni.

Proseguiamo il nostro articolo su ozonoterapia e covid19, facendo il punto su quello che sappiamo oggi del nuovo coronavirus.

CORNAVIRUS OGGI

Il Covid-19, o SARS-CoV-2, è un virus ad RNA.

Esso appartiene alla famiglia dei Coronavirus. Infatti, seppur venga chiamato spesso coronavirus, non è l’unico virus appartenente a questa famiglia. Ricordiamo, ad esempio, anche la Sars.

Il Covid-19 agisce entrando a contatto con il sistema immunitario, provocando una reazione infiammatoria.

L’evento scatenante è da ricondursi all’infiammazione che colpisce i polmoni. Essa provoca dapprima una microtrombosi, che successivamente si evolve in infarto polmonare. Si creano così alcune aree non perfuse e non ventilate.

Il Covid-19 non colpisce solo i polmoni, ma anche altri organi quali fegato, reni o sistema nervoso.

La ricerca per una cura efficace contro il SARS-CoV-2 si fa sempre più rapida a causa dell’emergenza sanitaria. Tra queste troviamo l’ozonoterapia, utilizzata per la prima volta in una sperimentazione all’università di Udine.

COS’È L’OZONOTERAPIA?

L’ozonoterapia, anche chiamata ossigeno-ozonoterapia, è un trattamento con proprietà antidolorifiche e antinfiammatorie.

Il trattamento viene effettuato tramite iniezioni nella zona della colonna vertebrale.

Questo avviene perché le patologie principalmente trattate con l’ozonoterapia sono legate alla schiena. Come, ad esempio, lombocruralgia e cervicobrachialgia.

Viene dunque iniettata una miscela di ossigeno e ozono.

Tuttavia tra le varie proprietà presentate dall’ozonoterapia figura un’attività antibatterica e antivirale.

Di conseguenza è stata ipotizzata una possibile applicazione dell’ozonoterapia nella cura del Covid-19.

COME AGISCE L’OZONOTERAPIA PER IL COVID-19?

Parlando di ozonoterapia e Covid19, vediamo quali sono gli effetti dell’ozonoterapia. Infatti possono essere:

  • Antibatterico
  • Antivirale
  • Riduzione dello stress ossidativo
  • Antinfiammatorio
  • Antidolorifico

Infatti, attraverso la terapia, il paziente riscontrerà alcuni miglioramenti. Come, ad esempio:

  • Maggiore ossigenazione dei tessuti
  • Riduzione della viscosità ematica
  • Aumento della deformabilità del globuli rossi

Di conseguenza, è riscontrato un aumento dell’ossigenazione periferica e cerebrale. Inoltre sono esigui i casi di effetti collaterali.

Quindi l’ozono rafforza il sistema immunitario stimolando anche l’ossigenazione e il microcircolo. Per queste ragioni è molto utile anche a scopo di prevenzione.

OZONOTERAPIA E COVID-19

La terapia viene eseguita in ambulatorio.

L’ozonoterapia nei pazienti Covid-19 si effettua tramite un prelievo di circa 150-180 ml di sangue venoso che successivamente viene ozzonato e reinfuso nel paziente.

Fino ad ora la sperimentazione ha riguardato pazienti che presentavano sintomi di polmonite.

Il numero di sedute è variabile. Sono necessarie almeno sei sedute, una volta a settimana.

Tuttavia è consigliabile un protocollo mirato per mantenere gli effetti della somministrazione nel tempo. Inizialmente attraverso somministrazioni settimanali e, in seguito, bisettimanali e mensili.

Concludiamo così questo articolo su ozonoterapia e covid19. Per saperne di più non esitate a contattarci.

https://www.leda-clinic.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Informazioni

    Leda Clinic s.r.l.

    Via Borgo Palazzo,116
    24125 Bergamo
    email: info@leda-clinic.com

  • Contatti

    Telefono. 035/24.96.86
    Fax. 035/24.28.00
    Email. ledaclinic@gmail.com

    Lun-Ven 9.00/12.30 - 14.30/19.00
    Il Sabato 9.00/12.30
    La Domenica Chiuso