Salute e Benessere con l’Iridologia e Naturopatia

Scritto il 22 Ottobre 2018 nella Categoria iridologia, Leda Clinic, Metodiche, naturopatia, nutrizione, Omeopatia

 

 

 

 

L’iridologia e la sclerologia ci permettono di studiare le caratteristiche personali e rinforzare i nostri punti deboli

 

Ognuno di noi porta in sé caratteristiche e predisposizioni peculiari fin dalla nascita. Queste particolarità insieme al contesto sociale e lavorativo, alla famiglia e più in generale alla nostra vita affettiva, determinano ciò che sarà della nostra salute e del nostro benessere.

Vladimiro Colombi è un naturopata che da anni studia i rimedi naturali e alimentazione naturale, e integra le conoscenze di fitoterapia (terapia con i rimedi vegetali) con quelle di gemmoterapia, (estratti di gemme di piante), di oligoterapia (oligoelementi come manganese, litio, cobalto, zinco, rame etc…) e sfrutta le conoscenze dell’iridologia per studiare le caratteristiche individuali

Buongiorno Vladimiro.

Lei è un naturopata ma è anche in iridologo. Ci può spiegare brevemente cosa studia l’iridologia?

Facciamo un esempio. Immagini due persone con caratteristiche totalmente diverse ma che vivono rispettando uno stile di vita adeguato. Una delle due si ammalerà prima o poi invecchiando di qualcosa e l’altra di qualcos’altro. Ogni individuo percorre la propria strada con i mezzi di cui dispone, conseguendo un diverso risultato rispetto ai suoi simili in virtù delle strategie comportamentali adottate, ma porta anche in sé proprie caratteristiche che lo predispongo verso una certa situazione sfavorevole per il proprio benessere rispetto all’altra. Con l’iridologia noi studiamo le caratteristiche di un individuo quando è ancora in salute e lo aiutiamo ad elaborare un piano strategico per proteggere il proprio benessere.

Lei sta dicendo che è possibile dunque ricavare informazioni utili  per il proprio benessere attraverso l’osservazione iridologica?

Esatto. L’iridologia, la cui finalità è quella di individuare anzitempo le strategie quotidiane da mettere in atto per ottimizzare il proprio benessere e la propria salute serve proprio a questo.

Il nostro corpo fisico è ricco di “mappe” che rappresentano e riflettono organi, apparati e meridiani. Ne sanno qualcosa sia la medicina tradizionale cinese che molte altre terapie impiegate dai numerosi operatori del benessere: riflessologi, agoppuntori, terapie auricolari, shiatsu etc etc….

Per quanto riguarda lo studio dell’iride esso rivela all’esperto preziose informazioni circa gli elementi che ci caratterizzano, aiutandoci così a comprendere chi siamo e, soprattutto, qual è la nostra costituzione di appartenenza (nota anche come “diatesi”).

Cosa possiamo vedere dall’occhio di una persona?

Possiamo ricavare innanzitutto le tendenze individuali ad ammalarsi, le predisposizioni. L’iridologia è innanzitutto uno studio di costituzione e non ha alcuna valenza diagnostica o curativa, ma può essere utile per capire alcuni tratti caratterizzanti la persona. Prevenire è sempre meglio che curare….si sa. Ientificando pertanto i comportamenti più idonei per un’efficace prevenzione si approfondiscono quelle caratteristiche uniche ed originali che ognuno di noi porta in sé. In questo senso l’iridologia diventa uno strumento prezioso finalizzato ad una maggiore conoscenza di se stessi e ad una consapevole gestione del proprio benessere. Poniamo il caso in cui l’alterazione dell’equilibrio di una persona non sia legato ad un disturbo fisico ma piuttosto mentale, emotivo o energetico: in questa eventualità ben poco può fare la diagnosi medica “in senso stretto”, mentre preziose informazioni possono essere ricavate da un’attenta osservazione iridologica. Essa infatti ci aiuta a chiarire quali possano essere le cause alla base di una cefalea legata a problemi digestivi, distinguendola da una emicrania dipendente da una costante tensione psico-emotiva. Molti comuni disturbi, dall’ansia ai problemi digestivi o all’insonnia traggono spesso una spiegazione da una attenta osservazione iridologica.

Quanto dura e in cosa consiste un seduta iridologica?

Dipende molto dalla situazione individuale, ma di solito dura qualche minuto e consiste in una semplice osservazione dell’occhio umano con uno strumento, l’iridoscopio, che permette di osservare l’occhio con un’ illuminazione e ingrandimenti particolari.

Vladimiro ci può spiegare cos’è la sclerologia?

Si tratta di una tecnica di osservazione che si interessa dello studio della “parte bianca” del bulbo oculare, la sclera appunto.

Attraverso l’analisi dei capillari, della loro forma e della loro localizzazione possiamo ricavare preziose informazioni utili . I sostenitori della sclerologia hanno proposto una mappa dettagliata delle aree della sclera che corrispondono ai vari organi. Secondo questi studiosi si possono leggere i vari organi anche dalla sclera a seconda della presenza o assenza di capillari in certe zone. Anche le variazioni della forma del capillare o del vaso scleraleci possono rivelare interessanti informazioni.

Quali sono i segni che in iridologia hanno significato?

In iridologia esistono molti segni che possono essere di aiuto nella costruzione di una o più ipotesi relative alle caratteristiche costituzionali del soggetto. Hanno tutte forme diverse e nomi curiosi: lacune,  cripte, rosario linfatico, anelli di crampo, e raggi solari.

I colori dell’iride hanno un significato?

Nel corso di una osservazione iridologica capita spesso di osservare pigmenti di colorazione diversa rispetto alla trama di fondo. Questi cromatismi forniscono talvolta preziose informazioni relative alle predisposizioni del soggetto. Per esempio i pigmenti marroni sono tradizionalmente associati al fegato mentre i pigmenti di colore beige sono da mettere in correlazione all’efficienza pancreatica.

Dove è possibile effettuare una seduta di iridologia?

Alcuni professionisti naturopati includono nella loro consulenza questa tecnica per studiare in profondità le caratteristiche della persona. Io personalmente la utilizzo spesso insieme ad un colloquio e ad alcuni test che eseguo con una apparecchiatura particolare che mi aiuta ad approfondire le caratteristiche individuali di una persona. Devo dire che integrando varie tecniche di osservazione nel corso della consulenza riesco ad ottenere spesso informazioni preziose che mi aiutano a potenziare il benessere della persona che incontro. Già dopo pochi giorni le persone che incontro mi scrivono per dirmi che hanno più energia e si sentono molto meglio. Hanno meno sonno, riposano meglio, digeriscono meglio e riescono ad affrontare la giornata con maggiore slancio e ottimismo.

Contattaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Informazioni

    Leda Clinic s.r.l.

    Via Borgo Palazzo,116
    24125 Bergamo
    email: info@leda-clinic.com

  • Contatti

    Telefono. 035/24.96.86
    Fax. 035/24.28.00
    Email. ledaclinic@gmail.com

    Lun-Ven 9.00/12.30 - 14.30/19.00
    Il Sabato 9.00/12.30
    La Domenica Chiuso